Risvegli 2020. La tappa estiva

Una nuova tappa del festival accompagna l’estate in Orto. Dal 14 luglio all’8 settembre una rassegna di iniziative con un biglietto speciale.

 

Dopo una primavera di appuntamenti in digitale, il festival Risvegli torna finalmente in presenza e apre l’estate dell’Orto. Dal 14 luglio all’8 settembre l’orto botanico universitario più antico al mondo diventa il cuore di una ricca stagione di musica, teatro e cultura, per ripartire insieme. 

La tappa estiva di Risvegli sarà la più simbolica e la più attesa: per la prima volta dopo i mesi di chiusura l’Orto botanico dell’Università di Padova torna infatti a proporre una rassegna di iniziative in presenza, organizzate all’aperto nei luoghi più suggestivi dell'Orto, nel rispetto delle disposizioni normative di prevenzione e sicurezza. 

 

Da luglio a settembre, con un appuntamento alla settimana, Risvegli 2020 propone la grande musica dell’OPV - Orchestra di Padova e del Veneto e di Emanuele Via & Charlie T, il teatro per ragazzi e per famiglie di Ullalà Teatro e Fondazione Aida, il monologo Semi di 16sei e una conferenza-spettacolo sulla salute delle piante con Lucio Montecchio, Giorgio Gobbo e Annamaria Moro

E ancora lo spettacolo Natura in multivisione di Francesco Lopergolo e Valter Binotto, visite guidate al tramonto e in notturna e aperture straordinarie, per vivere a pieno il suggestivo Orto estivo.

Questa rassegna è possibile grazie al contributo di Fondazione Cariparo.

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

La partecipazione alle iniziative della rassegna è compresa nel biglietto di ingresso all’Orto, ridotto in quelle giornate a 5 euro a partire dalle ore 16 (dalle ore 20 nelle date 20/07 e 05/08). Restano valide le consuete gratuità. I bambini fino a 12 anni accedono gratuitamente.

Gli orari di apertura nelle giornate di Risvegli sono disponibili qui.

La partecipazione alle iniziative della rassegna è su prenotazione.

La prenotazione alla singola attività consente di accedere in Orto senza necessità di effettuare la prenotazione normalmente prevista per l’ingresso.

Le prenotazioni saranno disponibili in prossimità della data di ciascun appuntamento all'interno di questa stessa pagina.

In caso di pioggia o maltempo è prevista una data di recupero per ogni iniziativa della rassegna che verrà comunicata a tutti i prenotati.

 

IL PROGRAMMA


Martedì 14 luglio, ore 19

Sui Generis: racconti e canzoni tra botanica e poesia

Lucio Montecchio, Giorgio Gobbo e Annamaria Moro

Una conferenza-spettacolo sul tema della salute delle piante, con gli approfondimenti del patologo vegetale Lucio Montecchio e le musiche di Giorgio Gobbo e della violoncellista Annamaria Moro.

 

Lunedì 20 luglio, ore 21

Resina

Emanuele Via & Charlie T in concerto

Concerto di Emanuele Via, tastierista degli Eugenio in via di Gioia, e il quartetto d’archi Charlie T: violino, violoncello, contrabbasso e arpa per dar voce al progetto musicale Resina, un album strumentale dedicato al legno, nel quale ogni brano prende il nome di un albero.

 

Lunedì 27 luglio, ore 19

Semi

Francesca Marchegiano (16SEI.com)

Un reading che narra la storia dell'agronomo russo Vavilov, il primo ad avere creato una banca di semi e piante commestibili a Leningrado, nei primi del Novecento. Uno spettacolo che ci ricorda quanto conta, oggi più che mai, proteggere il Pianeta e la sua biodiversità.

 

Sabato 1 agosto, dalle ore 16

Girofiaba

Ullallà Teatro

Uno spettacolo a tappe nei luoghi più suggestivi dell’Orto, durante il quale il pubblico incontrerà alcune tra le fiabe più belle di tema naturalistico. Un pomeriggio di storie itineranti dedicato a bambine e bambini e alle loro famiglie. Dai 4 anni.

 

Mercoledì 5 agosto, ore 21

Natura in multivisione

Francesco Lopergolo e Valter Binotto

Un incontro-spettacolo nel quale si alterneranno il racconto, la musica e la magia delle immagini fotografiche di una natura vicina e lontana tutta da scoprire.

 

Mercoledì 12 agosto, dalle ore 18

Tra magia e medicina. Visite guidate al tramonto

Orto botanico di Padova

Una proposta di visite guidate al tramonto, accompagnati dalle guide naturalistiche dell’Orto attraverso un percorso di scoperta tra Orto antico e serre sull’uso delle piante, tra magia e medicina.

 

Mercoledì 19 agosto, dalle ore 18

Tra magia e medicina. Visite guidate al tramonto

Orto botanico di Padova

Una proposta di visite guidate al tramonto, accompagnati dalle guide naturalistiche dell’Orto attraverso un percorso di scoperta tra Orto antico e serre sull’uso delle piante, tra magia e medicina.

PRENOTAZIONI DISPONIBILI QUI 

 

Mercoledì 26 agosto, dalle ore 21

L’Orto segreto. Visita guidata notturna

Orto botanico di Padova

Una visita guidata speciale per avventurarsi e immergersi nell’affascinante Orto notturno, nei suoi profumi e nei suoi percorsi più segreti.

 

Sabato 5 settembre, dalle ore 16

E così nacque il mondo LEGREBI - Leggende dall'Europa

Fondazione Aida

Uno spettacolo itinerante per famiglie, nato dal progetto europeo “The Legend of the Great Birth” finanziato sul programma Creative Europe, in cui ogni tappa rappresenta un Paese d’Europa e le sue leggende fondative, spesso legate a elementi vegetali e animali, mettendo in risalto gli elementi comuni e le somiglianze piuttosto che le differenze. Dai 5 anni.

 

Martedì 8 settembre, dalle ore 18

Music corner for orchestra

OPV – Orchestra di Padova e del Veneto

Insoliti speaker corner nei luoghi più suggestivi dell’Orto dove alla voce si affiancano gli strumenti per raccontare la natura in musica. L’orchestra si ricompone per il concerto finale sul prato fronte serre.

 

Da domenica 5 luglio, ogni domenica, per tutta l'estate i visitatori dell'Orto potranno prendere parte a una speciale caccia al tesoro botanica, pensata per i più piccoli, ma che fa divertire anche i più grandi. L'attività è compresa nel biglietto di ingresso all'Orto e non necessita di prenotazione. Partenza del gioco dalla biglietteria.