Risvegli 2019. Gli spettacoli

Da mercoledì 24 a domenica 28 aprile in Orto botanico.

 

TEATRO E MUSICA – Cartellone diurno

ATTIVITÀ GRATUITA / prenotazione obbligatoria disponibile qui

 

A qualcuno piace caldo / Stefano Caserini

mercoledì 24 aprile, ore 17.30

Orto botanico - Auditorium

Un'originale conferenza-spettacolo racconta il cambiamento climatico. La musica dei film di Wilder e il jazz di Ellington, Evans e Petrucciani accompagnano l'analisi delle concentrazioni di gas serra, delle temperature del pianeta e della riduzione dei ghiacci in uno spettacolo che invita a riflettere sulle questioni ecologiche nella nostra vita quotidiana.

 

ATTIVITÀ COMPRESE NEL BIGLIETTO D’INGRESSO ALL’ORTO / prenotazioni consigliate disponibili qui

 

Musica dei nostri mari / in collaborazione con Veneto Jazz

giovedì 25 aprile, ore 17

Orto botanico - spettacolo all’aperto nel Giardino della biodiversità / Auditorium in caso di maltempo

La straordinaria voce di Carmen Souza e il talento dei tunisini Amine & Hamza Trio sono protagonisti di uno straordinario doppio concerto all'aperto in cui risuonano ritmi e musiche dei nostri mari. Sul palco si avvicendano le sonorità caldamente mediterranee del trio nord-africano apprezzato in tutto il mondo e l'identità meticcia dell'artista portoghese, in cui trovano nuove forme l'eredità e la memoria capoverdiane.

Si esibiscono AMINE & HAMZA TRIO - con Amine M'raihi (Tunisia), Oud, Hamza M'r aihi (Tunisia), Kanoun, e Prabhu Edouard (India) - e CARMEN SOUZA CREOLOGY TRIO - con Carmen Souza, chitarra, piano e voce, Theo Pascal, basso, ed Elias Kacomanolis, batteria e percussioni.

PRENOTAZIONE DISPONIBILE QUI

 

Astolfo sulla Luna / Teatro della Tosse

venerdì 26 aprile, ore 15

Orto botanico - Auditorium

La fantastica storia dell'Orlando Furioso raccontata attraverso gli occhi di un istrionico Astolfo. Il paladino a cui Ariosto ha affidato le avventure più incredibili e prodigiose, come un trovatore medievale, dà voce e corpo a decine di personaggi, accompagnando gli spettatori grandi e piccini in un viaggio ricco di incontri strabilianti e magia.

PRENOTAZIONE DISPONIBILE QUI

 

La gabbianella e il gatto / Federica Sassaroli

domenica 28 aprile, ore 15

Orto botanico - Auditorium

Attraverso le capacità espressive del corpo e della voce vengono presentati sul palco tutti i personaggi di un classico della letteratura. Lo spettacolo prevede la partecipazione attiva del pubblico di bambini.

PRENOTAZIONE DISPONIBILE QUI

 

Storie d'acqua: meditazione sul clima / Gabriele Vacis e Christian Burruano

domenica 28 aprile, ore 17.30

Orto botanico - Auditorium

Acqua del Mediterraneo, acqua del Polesine, acqua dello Tsunami, acqua dei mille posti attraversati o inondati, più o meno conosciuti: vicende terribili, dalle quali chi è riuscito a sopravvivere ha ricavato una nuova consapevolezza della precarietà umana. Uno spettacolo che racconta l'acqua come metafora della vita e simbolo di sorpresa e rinascita.

PRENOTAZIONE DISPONIBILE QUI

 


 

TEATRO E MUSICA - Cartellone serale

ATTIVITÀ A PAGAMENTO / prenotazioni obbligatorie disponibili qui

 

La solitudine del Premio Nobel la sera prima della cerimonia / Laura Curino

giovedì 25 aprile, ore 21

Sala dei Giganti - Piazza Capitaniato

Il professor Witzocker, svegliato nel suo letto all’alba dalla telefonata dell’Accademia delle Scienze di Svezia che gli annuncia il premio Nobel, muore d’infarto. Sua moglie Mara si trova costretta a sostituirlo nella tradizionale cerimonia di Stoccolma ma trova un errore nel lavoro del marito. Che fare? Confessare tutto e rinunciare al premio, danneggiando la memoria del consorte, o sperare che l’attento uditorio di Stoccolma non si accorga dello sbaglio?

PRENOTAZIONE DISPONIBILE QUI

 

Concerto per un'eclissi di Luna / Piccola Orchestra Lumiere

venerdì 26 aprile, ore 21

Sala dei Giganti - Piazza Capitaniato

Un evento spettacolo per celebrare i cinquanta anni dallo sbarco sulla Luna, con una colonna sonora originale. Cinquanta minuti di musiche onirico-evocative. Danza e avventure poetiche da Cyrano a Calvino, da Buzzati ad Ariosto.

PRENOTAZIONE DISPONIBILE QUI

 

Io, Leonardo da Vinci – Vita segreta di un genio ribelle / Massimo Polidoro

sabato 27 aprile, ore 21

Orto botanico - Auditorium

Il ritratto di un uomo con pregi e difetti, grandi ambizioni e fortune alterne, che grazie al suo spirito curioso riesce a superare i propri umanissimi limiti. Massimo Polidoro porta in scena un Leonardo segreto e attraverso parole, citazioni ed evocazioni, accompagna il pubblico alla scoperta della biografia straordinaria e inedita di un genio.

PRENOTAZIONE DISPONIBILE QUI